Yemek Yorum
Güncel Yemek Tarifleri

L’età media al reclutamento era di 62 anni e circa il 55% erano donne

L’età media al reclutamento era di 62 anni e circa il 55% erano donne

Dieci casi di febbre gialla legati al viaggio in viaggiatori non vaccinati di ritorno dal Brasile – quattro dei quali fatali – sono stati dettagliati venerdì nel Rapporto settimanale sulla morbilità e la mortalità.

Otto dei 10 pazienti, compresi i quattro deceduti, hanno contratto la malattia mentre visitavano Ilha Grande, un’isola boscosa al largo della costa di Rio de Janeiro. Durante la chiamata, i funzionari del CDC hanno affermato che la maggior parte della trasmissione della febbre gialla avviene dalle zanzare che vivono nelle foreste. Tuttavia, Aedes aegypti, che vive in aree più urbane e trasmette una serie di agenti patogeni umani tra cui il virus Zika, può anche trasmettere la febbre gialla.

Tuttavia, i funzionari non sembravano convinti che un focolaio diffuso di febbre gialla potesse verificarsi negli Stati Uniti, data la loro esperienza con Zika. Hanno citato il potenziale per "trasmissione limitata," in particolare negli Stati Uniti meridionali, anche se hanno detto che questo non significa che noi "non avrà casi importati."

I viaggiatori nelle aree colpite dovrebbero ricevere il vaccino contro la febbre gialla almeno 10 giorni prima del viaggio, hanno detto.

Ma ottenere il vaccino non è stato facile. L’unico vaccino contro la febbre gialla con licenza negli Stati Uniti, YF-VAX di Sanofi Pasteur, è attualmente esaurito, quindi la FDA ha consentito l’uso di un altro prodotto Sanofi Pasteur, Stamaril, in un numero limitato di cliniche statunitensi. I ricercatori hanno affermato che è attualmente disponibile in 250 cliniche in tutto il paese, rispetto alle 4.500 cliniche che in precedenza fornivano YF-VAX.

"Potrebbe essere più difficile da ottenere, ma ne vale la pena," Petersen ha detto. "Non vorrei fare un viaggio laggiù [non vaccinato], è un rischio che non correrei."

Fonte primaria

Rapporto settimanale su morbilità e mortalità

Fonte di riferimento: Hamer DH, et al "Febbre gialla fatale nei viaggiatori in Brasile, 2018" MMWR 2018; 67, pagg. 1-3.

"Quando l’ospedale spara il proiettile:" Elisabeth Rosenthal, MD, dà uno sguardo a cosa è successo da quando sempre più guardie di sicurezza dell’ospedale hanno iniziato a portare armi. (New York Times)

I consumatori non sono pazzi per i test genetici, e nemmeno i medici, secondo un nuovo sondaggio STAT-Harvard.

CBS News ha riferito che nessuna autopsia sarà eseguita sul giudice della Corte Suprema Antonin Scalia, morto nel fine settimana durante una battuta di caccia nel Texas occidentale. Altri rapporti hanno indicato che l’infarto del miocardio sarà elencato come la causa sul suo certificato di morte.

La morte di Scalia potrebbe estendere la sua eredità e getta le basi per 4-4 legami in alta corte, legami che avrebbero un impatto importante sull’assistenza sanitaria: confondendo l’ultima sfida al requisito di contraccezione ACA e lasciando in atto una legge del Texas che richiede i medici eseguire aborti per avere privilegi ospedalieri. (Modern Healthcare)

Medici Senza Frontiere ha detto che uno dei suoi ospedali siriani è stato distrutto da un attacco missilistico; l’aggressore non è stato identificato.

Zika – che ha reso la riunione dell’American Mosquito Control Association piuttosto interessante quest’anno, riferisce il New York Times – non è l’unica malattia infettiva che tiene sveglio la notte il capo del NIAID Anthony Fauci. (Washington Post)

La Russia segnala il suo primo caso (Reuters). E Zika non cambia nemmeno i dettami cattolici sulla contraccezione e sull’aborto, affermano i leader della Chiesa. (Il New York Times)

Nel frattempo, Guillain-Barre è in aumento in diversi paesi in cui Zika sta diventando più diffuso, ma non c’è alcun collegamento provato tra i due, afferma l’OMS. (Reuters)

La maggior parte delle scuole di medicina negli Stati Uniti non accoglie studenti con disabilità, riferisce Reuters Health.

"Possiamo accettare di smetterla di chiamarlo il colpo di luna del cancro?" chiede Margot Sanger-Katz del New York Times.

"Se Martin Shkreli facesse bollire il coniglio del suo vicino, sarei disgustato, non indifferente." Current Affairs sostiene che Martin Shkreli sia proprio così cattivo come pensi, nonostante la recente narrativa secondo cui lo Shkreli è solo un ingranaggio irreprensibile nella macchina.

L’eritropoietina e la darbepoetina possono aiutare a stimolare lo sviluppo del cervello nei prematuri, secondo un nuovo studio. (AP, tramite Washington Post)

È difficile per molte persone interrompere l’assunzione di inibitori della pompa protonica. NPR pesa su questa storia di lunga data.

Il divario nella durata della vita tra ricchi e poveri sta crescendo. (Il New York Times)

Più di 50 persone sono morte in un’epidemia di febbre gialla in Angola, riferisce Reuters.

Brian Williams, MD: Parte di una serie di Black Men in White Coats, in onore del Black History Month. (KevinMD)

"Nella Baltimora di Freddie Gray, la migliore assistenza medica è vicina ma sfuggente," Rapporti NPR.

Nove erogan su amazon interventi sulla salute umana utilizzati per cani e gatti, per gentile concessione di STAT.

Più di cinque milioni di persone moriranno quest’anno per una causa spaventosa, afferma il Washington Post: Respirazione.

Kathy Giusti ha co-fondato la Fondazione per la ricerca sul mieloma multiplo 20 anni fa quando le è stato diagnosticato il MM e ha sconfitto il cancro.

La psichiatra Julie Holland, MD, ha notato un cambiamento nelle sue pazienti di sesso femminile negli ultimi 20 anni: non è più se devono assumere farmaci, ma quali farmaci. (NATIONAL PUBLIC RADIO, RADIO PUBBLICA)

In che modo le aziende e altri forniscono supporto per l’allattamento al seno? Jane Brody dà un’occhiata, sul New York Times.

Non c’è speranza per i gruppi di anestesiologia solo per medici, afferma Karen Sibert, MD. (KevinMD)

"Quando forniscono una diagnosi limitante la vita, i medici devono valutare quante informazioni fornire immediatamente e quante decisioni imporre ai loro pazienti contemporaneamente," scrive Bob Tedeschi di STAT.

Morning Break è una guida quotidiana alle novità e agli interessanti sul Web per gli operatori sanitari, alimentata dalla comunità MedPage Today. Hai un suggerimento? Invia a noi: MPT_editorial@everydayhealthinc.com.

Ultimo aggiornamento 16 febbraio 2016

Un recente rapporto del gruppo senza scopo di lucro e apartitico Trust for America’s Health ha evidenziato che pochi stati sono pronti ad affrontare la diffusione e lo scoppio di malattie infettive. Il rapporto si è basato in gran parte sulle infografiche preparate dal CDC per illustrare il trasferimento e la progressione della malattia, sebbene il punto sia chiaro solo se visto nel contesto. Ecco i nostri cinque preferiti, meno il contesto. Per divertimento, fornisci le tue didascalie suggerite nella sezione Commenti.

1.

Questo rapporto indica ciò che il CDC aveva in mente di questo sfortunato individuo.

2.

Leggi di cosa ha a che fare questa famiglia.

3.

Guarda cosa sta veramente succedendo con questa coppia.

4.

Nonostante quello che potrebbe sembrare, questo è solo un ragazzo con le mani sporche.

5.

In realtà si trattava di tre immagini in successione. Guarda di cosa si tratta.

IMMAGINE BONUS: Perché è quasi Natale.

Ecco come vengono rappresentati gli anziani.

Ancora una volta, inserisci i tuoi suggerimenti per le didascalie nella sezione Commenti!

Ultimo aggiornamento 18 dicembre 2015

I pazienti con alcuni tipi di cancro avevano un rischio maggiore di sviluppare l’herpes zoster rispetto ai pazienti senza cancro, ha indicato l’analisi dei dati a livello di popolazione dall’Australia.

Quelli con tumori ematologici e tumori solidi avevano un rischio maggiore di eventi di herpes zoster rispetto ai pazienti senza cancro (HR aggiustato 1,43, IC 95% 1,34-1,53), ha riferito Jiahui Qian, MD, dell’Università del New South Wales in Australia, e colleghi.

Il rischio di zoster era più alto per i pazienti con cancro ematologico e, in alcuni casi, sembrava variare in base alla ricezione della chemioterapia, hanno scritto gli autori sul Journal of Infectious Diseases.

Il rischio di zoster era quasi il doppio per quelli con tumori degli organi solidi che hanno ricevuto chemioterapia (HR aggiustato 1,83, IC 95% 1,60-2,09), mentre per i pazienti con cancro dell’organo solido senza un record di chemioterapia, l’aumento del rischio era "notevolmente inferiore" (HR aggiustato 1,16, IC 95% 1,06-1,26, P

Quest’ultimo risultato è importante perché, mentre la ricerca precedente aveva trovato associazioni tra rischi di zoster e cancro, non era chiaro se il rischio derivasse dal cancro stesso o dai trattamenti per esso.

Le attuali linee guida cliniche raccomandano antivirali per alcuni tipi di malati di cancro che ricevono determinati tipi di chemioterapia, ma gli autori hanno notato le implicazioni per il vaccino zoster non vivo in questi pazienti. Hanno aggiunto di sì "ha dimostrato di essere sicuro e immunogenico nei pazienti immunocompromessi," e potrebbe "informare meglio le strategie per una prevenzione mirata" di zoster, hanno scritto.

Un editoriale di accompagnamento di Kosuke Kawai, ScD, del Boston Children’s Hospital e Barbara P. Yawn, MD, dell’Università del Minnesota a Minneapolis ha osservato che il vaccino zoster vivo attenuato è attualmente controindicato nei pazienti immunocompromessi, ma ha affermato che i risultati dello studio hanno "importanti implicazioni" alla luce delle recenti approvazioni di vaccini, come il vaccino adiuvato della subunità.

"Poiché contiene solo una singola proteina virale e non può replicarsi, è probabile che il vaccino HZ / su sia sicuro anche per gli individui gravemente immunocompromessi," Scrissero Kawai e Yawn. "Il vaccino subunità attualmente autorizzato e il vaccino inattivato in fase di sviluppo sembrano offrire grandi promesse nella prevenzione dell’HZ e delle sue complicanze nei pazienti con cancro."

Qian e colleghi hanno esaminato i dati del 45 and Up Study del Sax Institute, uno studio prospettico di coorte su australiani di età ≥45, da gennaio 2006 a dicembre 2009. I partecipanti sono stati definiti come aventi un episodio di zoster se avevano un farmaco antivirale specifico per il trattamento di zoster o un codice di ricovero con zoster nella diagnosi principale o secondaria. I pazienti venivano definiti affetti da cancro se avevano una cartella di ricovero con il codice per il cancro nel campo della diagnosi principale, e questo includeva tutti i tumori tranne il cancro della pelle. I trattamenti contro il cancro sono stati separati in chemioterapia e radioterapia, ma l’effetto del trattamento chirurgico non è stato esaminato, hanno detto gli autori.

Complessivamente, sono stati inclusi un totale di quasi 242.000 partecipanti. L’età media al reclutamento era di 62 anni e circa il 55% erano donne. Durante il follow-up, il 6,8% dei partecipanti con una nuova diagnosi di zoster e l’8,4% dei pazienti con una nuova diagnosi di cancro.

Tra i pazienti con un cancro dell’organo solido, il 23,4% ha ricevuto la chemioterapia, il 28,3% ha ricevuto la radioterapia, l’11,2% ha ricevuto entrambi e il 59,5% non ha ricevuto nessuno dei due.

Gli autori hanno scoperto che rispetto ai pazienti senza cancro, il rischio di zoster era sostanzialmente più alto tra i pazienti con tumori ematologici (HR aggiustato 3,74, IC 95% 3,11-4,51) rispetto a quelli con tumori degli organi solidi (HR aggiustato 1,30, CI 95% 1,21- 1.40, P

Inoltre, i rischi di eventi zoster erano più alti nel primo anno successivo alla diagnosi per entrambi i tipi di cancro e sono diminuiti subito dopo, hanno osservato gli autori.

Yorumlar kapalı, ancak trackbacks Ve pingback'ler açık.

buca escort cratosslot baymavi vdcasino asyabahis tipobet
cratosslot giris baymavi giris asyabahis giris tipobet giris vdcasino giris vevobahis giris elexbet giris antalya escort bahis siteleri porno grandbetting giris casinomaxi perabet giris betboo giris marsbahis giris betebet giris mobilbahis giris meritroyalbet giris casinomaxi giris safirbet giris